Patto digitale sospeso?

I governi federale e statale stanno pianificando i prossimi passi

NO! – Il Ministro federale dell’Istruzione Prof. Dott. Johanna Wanka e i ministri statali dell'istruzione hanno concordato alla fine di gennaio che un gruppo di lavoro congiunto elaborerà i dettagli del previsto accordo federale.

“I governi federale e statale hanno un obiettivo comune: vogliamo sostenere le scuole tedesche nel fornire una buona educazione digitale. Dotarsi della tecnologia digitale non è fine a se stesso; l’accento deve essere posto su concetti pedagogici intelligenti per un uso sicuro delle possibilità digitali. Con il patto digitale i governi federale e statale possono affrontare insieme questo compito”.

Dichiarazione del ministro federale dell'Istruzione Johanna Wanka

Il Presidente della Conferenza dei Ministri dell’Istruzione e degli Affari Culturali, Dott. Susanne Eisenmann si dichiara ottimista: “Ora i Länder e il governo federale si troveranno d'accordo sui dettagli e sui prossimi passi. Sono fiducioso che riusciremo a realizzare un’iniziativa congiunta. Con l’auspicato accordo federale abbiamo la possibilità di poter sostenere l’elevato esborso finanziario per l’infrastruttura digitale necessaria per le nostre 40.000 scuole. Tuttavia, l’investimento iniziale non sarà sufficiente; si tratta di un compito a lungo termine”.

Tra il 2018 e il 2022 verranno effettuati massicci investimenti in attrezzature digitali nelle scuole generali e professionali nonché negli istituti di formazione speciale gestiti da fornitori pubblici e indipendenti.

I primi risultati del gruppo di lavoro sono attesi già a giugno.

Si cerca una soluzione flessibile perché gli istituti scolastici presentano evidenti differenze nell'attrezzatura tecnica e nella qualificazione del personale docente. Ciò significa che gli istituti di formazione dovrebbero poter decidere da soli, per quanto possibile, per quali misure verranno utilizzati i soldi.

L'esatta distribuzione dei finanziamenti tra il governo federale e quello statale è attualmente in fase di discussione e negoziazione. Non appena sarà chiarita la questione del finanziamento, si deciderà quali scuole potranno beneficiare del sostegno finanziario e quali lo riceveranno.

Un accordo potrebbe quindi essere raggiunto presto qui. Attendiamo con ansia un risultato positivo e continueremo a monitorare.

Comunicato stampa – Patto digitale: i governi federale e statale istituiscono un gruppo di lavoro, accesso effettuato il 18 maggio 2017
I ministri vogliono adottare i punti chiave del patto digitale a giugno, accesso effettuato il 18 maggio 2017

it_ITItaliano
Avviso sui cookie di WordPress tramite Real Cookie Banner